InterNapoli.it
lunedì 24 luglio 2017
AVVISO
Dal 1 ottobre 2015 questa versione si trasferisce al seguente indirizzo: wap.internapoli.it
Passa alla nuova versione del sito
AGGIORNAMENTI
Omicidio di Camorra a Giugliano, 51enne a terra in una pozza di sangue: l'allarme lanciato da alcuni passanti
 
Ascolta  NUOVA FUNZIONALITA' HTML5
Condividi con Facebook
Commenta la notizia
(0)
GIUGLIANO. Presso il parcheggio dell'hotel delle Rose appena giunto il pubblico ministero incaricato del caso. All'interno dell'area stato rinvenuto il corpo del 51enne Michele Lorenzetti raggiunto dai colpi dei sicari. La presenza dei carabinieri del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna, intervenuti sul posto insieme ai colleghi di Giugliano, farebbe pensare alla matrice camorristica dell'agguato. Sta di fatto che, secondo una prima e sommaria ricostruzione, a lanciare l'allarme sarebbero stati alcuni passanti accortisi del corpo senza vita del 51enne.

Saverio di Donato

questo articolo stato letto 5.120 volte
Visualizza l'articolo nella versione standard
Lista degli ultimi 50 articoli
Vai alla Prima pagina
powered by CreaSoftware