InterNapoli.it
sabato 27 maggio 2017
AVVISO
Dal 1 ottobre 2015 questa versione si trasferisce al seguente indirizzo: wap.internapoli.it
Passa alla nuova versione del sito
CRONACA
Scommesse su calcio e cavalli senza pagare, il racket alternativo della camorra di Marano
 
Ascolta  NUOVA FUNZIONALITA' HTML5
Condividi con Facebook
Commenta la notizia
(0)
MARANO. Non solo gli imprenditori, la nuova camorra maranese teneva sotto scacco anche i centri scommesse. Ad occuparsi delle estorsioni era - secondo i magistrati - Raffaele Orlando alias Papele. L'uomo avrebbe costretto il titolare di una agenzia di scommesse sportive a fargli credito sulle scommesse non saldando i relativi importi per cifre variabili tra il 1.500 ed i 4.000 euro mensili. Inoltre avrebbe fatto picchiare da suoi emissari una persona, costringendolo a pagargli i soldi di una vincita relativa ad un biglietto di corsa dei cavalli, biglietto non emesso dalla macchina erogatrice.

REDAZIONE

questo articolo stato letto 6.376 volte
Visualizza l'articolo nella versione standard
Lista degli ultimi 50 articoli
Vai alla Prima pagina
powered by CreaSoftware