InterNapoli.it
lunedì 18 dicembre 2017
AVVISO
Dal 1 ottobre 2015 questa versione si trasferisce al seguente indirizzo: wap.internapoli.it
Passa alla nuova versione del sito
CRONACA
Decisione clamorosa, il Governo bandisce i testimoni di Geova: «Sono troppo estremisti»
 
Ascolta  NUOVA FUNZIONALITA' HTML5
Condividi con Facebook
Commenta la notizia
(0)
INTERNAPOLI. La Corte suprema russa ha vietato l'attività dei Testimoni di Geova definendo la loro organizzazione religiosa «estremista» e ne ha sequestrato i beni a favore dello Stato. Lo riporta l'agenzia Tass. La Corte suprema russa ha così accolto una richiesta del ministero della Giustizia. L'organizzazione religiosa ha fatto sapere che impugnerà la sentenza. Quella contro i Testimoni di Geova è una battaglia (non solo legale) che è cominciata dieci anni fa e si è conclusa con l'ennesima sentenza sfavorevole, l'ottava, verso l'organizzazione religiosa accusata di settarismo e "incitamento all'isolamento sociale". Anche le pubblicazioni sono vietate, accusate di essere "sediziose" e di mettere in cattiva luce le altre religioni.

REDAZIONE

questo articolo è stato letto 541 volte
Visualizza l'articolo nella versione standard
Lista degli ultimi 50 articoli
Vai alla Prima pagina
powered by CreaSoftware