InterNapoli.it
domenica 24 settembre 2017
AVVISO
Dal 1 ottobre 2015 questa versione si trasferisce al seguente indirizzo: wap.internapoli.it
Passa alla nuova versione del sito
L'OPERAZIONE DELLA POLIZIA
Beccato a Napoli con hashish, marijuana e cocaina: in manette spacciatore 23enne
 
Ascolta  NUOVA FUNZIONALITA' HTML5
Condividi con Facebook
Commenta la notizia
(0)
NAPOLI. Ieri notte, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Vasto – Arenaccia, con la collaborazione dei militari dell’Esercito Italiano impiegati nell’Operazione Strade Sicure, hanno arrestato il 23enne cittadino gambiano residente in provincia di Avellino ma in realtà senza fissa dimora Basiru Dicko in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

I militari lo avevano sorpreso mentre spacciava in Via Milano e lo avevano bloccato.

Sottoposto a perquisizione personale, lo straniero è stato trovato in possesso di 6 dosi di sostanza cannabinoide, una stecchetta di hashish e 5 dosi di cocaina. La sostanza stupefacente è stata sequestrata mentre lo spacciatore è stato arrestato e subito condotto alla Casa Circondariale di Napoli – Poggioreale.

Dicko è entrato in Italia il 7 dicembre 2014 come profugo ed ha fatto subito richiesta di asilo politico. Attualmente è titolare di un permesso di soggiorno per motivi umanitari che scadrà l'11 novembre del 2018.


Guido Pianese

questo articolo è stato letto 805 volte
Visualizza l'articolo nella versione standard
Lista degli ultimi 50 articoli
Vai alla Prima pagina
powered by CreaSoftware