InterNapoli.it
lunedì 18 dicembre 2017
AVVISO
Dal 1 ottobre 2015 questa versione si trasferisce al seguente indirizzo: wap.internapoli.it
Passa alla nuova versione del sito
CRONACA
Da Mugnano a Napoli per rubare un borsello, poi fugge con lo scooter con la targa di cartone: preso
 
Ascolta  NUOVA FUNZIONALITA' HTML5
Condividi con Facebook
Commenta la notizia
(0)
NAPOLI. Agenti della Polizia Municipale dell’U.O. Vomero guidata dal Capitano Gaetano Frattini, durante il servizio di piantonamento di una buca stradale in via Vecchia San Rocco, venivano allertati da alcuni passanti che un individuo, a bordo di uno scooter con targa di cartone, si aggirava con fare sospetto tra le auto ferme nel traffico e cercava di sottrarre un borsello dalle mani del conducente di un auto, dandosi poi alla fuga. Dopo un breve inseguimento veniva raggiunto e bloccato tale M.G. di anni 36 di Mugnano che veniva condotto negli uffici della Polizia Municipale Vomero e dai conseguenti accertamenti risultavano a suo carico numerosi precedenti penali per violenza a persona e lesioni, rapina aggravata e guida sotto l’effetto di alcool, inoltre era ricercato dalle forze di polizia da diversi mesi.

Alla vittima veniva restituito il borsello invitandola a sporgere regolare denuncia. Il veicolo con il quale M. G. aveva commesso il reato risultava oggetto di furto e pertanto, a seguito degli accertamenti relativi alla proprietà, veniva restituito al legittimo titolare. Il pregiudicato veniva condotto presso le camere di sicurezza della Questura di Napoli in attesa di essere sottoposto a Giudizio direttissimo


Alessandro Caracciolo

questo articolo è stato letto 2.131 volte
Visualizza l'articolo nella versione standard
Lista degli ultimi 50 articoli
Vai alla Prima pagina
powered by CreaSoftware