InterNapoli.it
lunedì 18 dicembre 2017
AVVISO
Dal 1 ottobre 2015 questa versione si trasferisce al seguente indirizzo: wap.internapoli.it
Passa alla nuova versione del sito
L'ARRESTO
Si fingeva carabiniere per truffare persone anziane, in manette 29enne di San Giorgio a Cremano
 
Ascolta  NUOVA FUNZIONALITA' HTML5
Condividi con Facebook
Commenta la notizia
(0)
SAN GIORGIO A CREMANO. Truffava ignari anziani portandogli via soldi e preziosi ed è stato arrestato. Dopo una lunga indagine congiunta tra carabinieri e polizia di Forlì e Cesena, sono scattate le manette per un 29enne di San Giorgio a Cremano accusato di truffa e tentata truffa per aver raggirato alcune persone anziane. Il 29enne agiva nella provincia romagnola utilizzando sempre la stessa tecnica, chiamava a casa delle vittime designate fingendo di essere un carabiniere che aveva bisogno di una cauzione per evitare l'arresto del figlio della vittima dopodiché si recava

a casa e ritirava il "compenso" fingendosi avvocato. Le forze dell'ordine attraverso un sofisticato sistema di sorveglianza sono riusciti a registrare l'uomo in una delle sue "interpretazioni" riuscendo ad incastrarlo facendo scattare le manette oltre alla denuncia ad alcuni fiancheggiatori.


Dario Costanzo

questo articolo è stato letto 231 volte
Visualizza l'articolo nella versione standard
Lista degli ultimi 50 articoli
Vai alla Prima pagina
powered by CreaSoftware