InterNapoli.it
lunedì 18 dicembre 2017
AVVISO
Dal 1 ottobre 2015 questa versione si trasferisce al seguente indirizzo: wap.internapoli.it
Passa alla nuova versione del sito
LA RICOSTRUZIONE
Festa dell'Immacolata, il significato dell'otto dicembre e le origini
 
Ascolta  NUOVA FUNZIONALITA' HTML5
Condividi con Facebook
Commenta la notizia
(0)
INTERNAPOLI. L’Immacolata Concezione è un dogma cattolico, proclamato da papa Pio IX l’8 Dicembre 1854 con la bolla Ineffabilis Deus, che sancisce come la Vergine Maria sia stata preservata immune dal peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento; tale dogma non va confuso con il concepimento verginale di Gesù da parte di Maria. Il dogma dell’Immacolata Concezione riguarda il peccato originale: per la chiesa Cattolica infatti ogni essere umano nasce con il peccato originale e solo la Madre di Cristo ne fu esente. In vista della venuta e della missione sulla Terra del Messia, a Dio dunque piacque che la Vergine dovesse essere la dimora senza peccato per custodire in grembo in modo degno e perfetto il Figlio divino fattosi uomo. La Chiesa cattolica celebra la solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria l’8 Dicembre.

Perchè viene festeggiata proprio in questo giorno?

La data dell’8 Dicembre – Concepimento – precede di nove mesi esatti la data della festa della nascita di Maria, 8 Settembre; questo, a conferma che la festa e il dogma dell’Immacolata si riferiscono al primo istante di vita della futura madre di Cristo, appena concepita da sua madre, Anna, e costituitasi in embrione. La festa dell’Immacolata Concezione è riconducibile alla nascita di Maria, Madre di Dio. La Vergine Maria, infatti, in vista della nascita e della morte salvifica di Gesù, fu fin dal primo momento della sua concezione, per singolare privilegio di Dio, preservata immune da ogni macchia della colpa originale.

Immacolata Concezione significa infatti la nascita di Maria senza il peccato originale. Ovvero la Vergine Maria, pur essendo stata concepita dai suoi genitori (i Santi Anna e Gioacchino) così come vengono concepite tutte le creature umane, non è mai stata toccata dal peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento. La devozione all’Immacolata Concezione è legata con le apparizioni di Lourdes avvenute nel 1858 e a quelle precedenti di Rue du Bac a Parigi nel 1830. Entrambe apparizioni mariane sono riconosciute ufficialmente dalla Chiesa Cattolica. La festività simboleggia inoltre l’inizio delle celebrazioni natalizie perché è abitudine che in questo giorno si inizi ad addobbare il presepe e l’albero di Natale.


REDAZIONE

questo articolo è stato letto 917 volte
Visualizza l'articolo nella versione standard
Lista degli ultimi 50 articoli
Vai alla Prima pagina
powered by CreaSoftware