InterNapoli.it
martedì 23 gennaio 2018
AVVISO
Dal 1 ottobre 2015 questa versione si trasferisce al seguente indirizzo: wap.internapoli.it
Passa alla nuova versione del sito
CRONACA
Droga al rione Villa, arrestato Antonio Scognamiglio: per 'o stagnariell arriva anche la condanna
 
Ascolta  NUOVA FUNZIONALITA' HTML5
Condividi con Facebook
Commenta la notizia
(0)
NAPOLI. Gli agenti del commissariato San Giovanni hanno arrestato Antonio Scognamiglio, con precedenti di polizia di 30 anni, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'arresto è avvenuto in via Nuova Villa qui i poliziotti sono entranti in casa dell’uomo – attualmente in regime degli arresti domiciliari – per un controllo. Ma questi subito ha cercato di raggiungere la camera da letto.

Gli agenti lo hanno bloccato scoprendo che in un cassetto della camera vi erano due ovetti di plastica contenenti in totale 65 dosi di cocaina per un peso di circa 27 grammi. Nel corso dell’intervento è stato rinvenuto e sequestrato anche un bilancino di precisione e la somma di 220 euro. Stamane Scognamiglio, detto “Tonino o stagnariello”, è stato giudicato per direttissima: dovrà scontare quattro anni di carcere e pagare un'ammenda di 18mila euro.


Saverio di Donato

questo articolo è stato letto 1.250 volte
Visualizza l'articolo nella versione standard
Lista degli ultimi 50 articoli
Vai alla Prima pagina
powered by CreaSoftware